13 Agosto 2020

8 MARZO ANCORA DIRITTI DA RICONOSCERE, MA ANZITUTTO FERMARE LE VIOLENZE SULLE DONNE

08-03-2015 13:44 - NEWS ACLI TOSCANA - territorio
In occasione della festa dell´8 marzo le ACLI Toscane ricordano che insieme al riconoscimento della parità di diritti delle donne e ad una maggiore presenza delle donne negli organismi istituzionali occorre intensificare la lotta alla violenza sulle donne. Perché ,come si legge in http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2014/11/19/femminicidi-ogni-due-giorni-viene-uccisa-una-donna) a cui si rinvia, il secondo rapporto Eures (dati 2013) rivela una situazione drammatica.

In particolare, si legge che in 7 casi su 10 (68,2%, pari a 122 in valori assoluti) i femminicidi si sono consumati all´interno del contesto familiare o affettivo, in linea con il dato relativo al periodo 2000-2013 (70,5%) e ottantuno donne, il 66,4% delle vittime dei femminicidi in ambito familiare,hanno trovato la morte per mano del coniuge, del partner o dell´ex partner; la maggior parte per mano del marito o convivente (55, pari al 45,1%), cui seguono gli ex coniugi/ex partner (18 vittime, pari al 14,8%) ed i partner non conviventi (8 vittime, pari al 6,6%).

Circa il movente, quello passionale o del possesso continua ad essere il più frequente (504 casi tra il 2000 e il 2013, il 31,7% del totale). "Generalmente - dice il dossier - è la reazione dell´uomo alla decisione della donna di interrompere/chiudere un legame, più o meno formalizzato, o comunque di non volerlo ricostruire". Il secondo gruppo riguarda la sfera del "conflitto quotidiano", della litigiosità anche banale, della gestione della casa, ed è alla base del 20,8% dei femminicidi familiari censiti (331 in valori assoluti). A questi possono essere aggiunti gli omicidi scaturiti da questioni di interesse o denaro, 19 nel 2013, il 16%, e si tratta prevalentemente di matricidi.

[<<] [Agosto 2020] [>>]
LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

L´archivio delle idee ACLI

[]
Note politiche, Position paper, E-book, Report, Dossier

Le ACLI Toscane aderiscono a

[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio