23 Luglio 2021

ACLI AREZZO: SEIMILA EURO IN BENEFICENZA DALLA FESTA PROVINCIALE DELLE ACLI

29-09-2017 16:28 - NEWS ACLI TOSCANA - territorio
Il circolo Acli di Ponticino ha reso noto il ricavato dell´evento e i destinatari della beneficenza
La festa ha riunito molte associazioni aretine e si è confermata un grande "festival della solidarietà"

Con seimila euro interamente donati in beneficenza, la festa provinciale delle Acli si è confermata un vero e proprio "festival della solidarietà". L´evento si è tenuto a Ponticino ad inizio luglio e si è sviluppato attraverso cinque giorni di iniziative che, oltre ad aver aggregato l´intero universo aclista e centinaia di cittadini, avevano la finalità di raccogliere fondi da devolvere in sostegno all´associazionismo aretino. A distanza di due mesi, le Acli hanno tracciato il bilancio della festa provinciale che si è chiusa con il record di seimila euro (la cifra più alta mai raccolta finora) che verranno interamente donati ad alcune realtà attive sul territorio: la Caritas, il Calcit, la Misericordia di San Giustino Valdarno, l´Associazione Volontariato Ponticino che si occupa di servizi agli anziani, la parrocchia di Ponticino e i gruppi giovanili delle parrocchie di Ponticino e Laterina. Molte di queste realtà, tra l´altro, hanno collaborato attivamente alla festa e ne hanno arricchito il calendario con i loro stand, i loro operatori e le loro attività. Parte di questa cifra è stata accantonata per organizzare durante l´anno incontri formativi e aggregativi rivolti ai giovani della vallata, mentre un contributo andrà infine alle scuole di Ponticino e Laterina come premio per la terza edizione di un concorso letterario che a novembre coinvolgerà i bambini e i ragazzi dalle materne alle medie. «La festa provinciale delle Acli - commenta il presidente del circolo di Ponticino Antonio Paoli, - rappresenta un momento particolarmente importante per la comunità di Ponticino perché ha la capacità di mettere in rete tanti soggetti attivi nel terzo settore con cui abbiamo collaborato. Per questo motivo, siamo entusiasti della cifra record raccolta che sarà dedicata al sostegno dell´attività di tante associazioni: ora diamo appuntamento alla decima edizione della festa nel 2018».

Oltre ad essere un momento di incontro per i quarantun circoli provinciali delle Acli, la festa è stata anche l´occasione per una serie di dibattiti su varie tematiche del mondo economico, politico e sociale italiano che hanno riunito a Ponticino personalità quali il presidente onorario di Libera Fernando Romeo Dalla Chiesa, la presidente della Commissione Antimafia Rosy Bindi e l´onorevole Carlo Dell´Aringa. La buona riuscita di ogni iniziativa, infine, è stata possibile grazie all´impegno dei volontari del circolo di Ponticino che sono risultati come i veri artefici della festa attraverso l´enorme lavoro organizzativo dei mesi scorsi e le piccole pratiche quotidiane dalla mattina alla tarda notte. «I volontari di Ponticino sono stati protagonisti di un impegno silenzioso e disinteressato - aggiunge il presidente provinciale Stefano Mannelli, - fornendo un eccezionale esempio della vitalità della base associativa delle Acli che si impegna per proporre momenti di aggregazione, di confronto e di crescita».


keyboard_arrow_left
Luglio 2021
keyboard_arrow_right
calendar_view_month calendar_view_week calendar_view_day
Luglio 2021
L M M G V S D
28
29
30
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1
2
3
4
5
6
7
8
L´archivio delle idee ACLI
[]
Note politiche, Position paper, E-book, Report, Dossier
Le ACLI Toscane aderiscono a
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio