24 Novembre 2020

ACLI SIENA: PROGETTO "PROTETTO. RIFUGIATO A CASA MIA"

18-09-2016 13:10 - NEWS ACLI TOSCANA - territorio
"Camminiamo insieme per costruire una rete di solidarietà per i migranti" così Enrico Fiori, Responsabile ACLI Siena, e Giovanni Tondo, Direttore della Caritas senese, hanno concluso l´incontro pubblico dal titolo "Protetto Rifugiato a casa mia", svoltosi nel pomeriggio del 16 Settembre, presso la Sede Provinciale ACLI a Santo Stefano alla Lizza.
La presentazione di questo particolare progetto di accoglienza rivolto ai rifugiati per l ´ospitalità in famiglia, è stato aperto da un breve video dedicato ai migranti, realizzato da ACLI e Caritas, a cui è seguito un appassionato intervento dell´Arcivescovo di Siena-Colle Val d´Elsa-Montalcino, Antonio Buoncristiani.
L´Arcivescovo ha incoraggiato a raccogliere senza paura le sfide generate dai fenomeni migratori, in un Europa caratterizzata da una pluralita´ di religioni.
Sono quindi intervenuti Barbara Lanzoni e Roberto Guaglianone, rappresentanti della Caritas Nazionale, impegnati nella realizzazione del progetto, che hanno parlato delle peculiarita´ di questo percorso e di ciò che è già stato fatto.
Spazio poi alle domande del numeroso pubblico presente e la serata si è chiusa con l´impegno di Caritas e ACLI a collaborare in modo sempre più stretto.

[<<] [Novembre 2020] [>>]
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30      
L´archivio delle idee ACLI
[]
Note politiche, Position paper, E-book, Report, Dossier
Le ACLI Toscane aderiscono a
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio