26 Ottobre 2021

FAP ACLI FIRENZE - A TEATRO CON LA FAP

15-02-2018 16:35 - NEWS ACLI TOSCANA - territorio
Tra le proposte culturali della FAP ACLI di questo mese troviamo la rappresentazione dal titolo " Prigionia di Alexos", una nuova produzione della Fondazione Teatro della Toscana che andrà in scena, in prima nazionale, al Teatro Niccolini di Firenze dal 10 al 18 febbraio.
Dopo due anni di assenza dal palcoscenico, Giancarlo Cauteruccio dirige "Prigionia di Alekos" di Sergio Casesi, il testo vincitore del Premio Pergola per la nuova drammaturgia.
Liberamente ispirato al libro di Oriana Fallaci "Un Uomo", in "Prigionia di Alekos" l´immaginario di Alexandros Panagulis viene messo in scena prendendo il sopravvento sulla realtà che pure c´è e si fa sentire attraverso la tortura, la privazione, l´incubo e l´umiliazione.
Qui non si racconta, però, la storia di Alekos in sé, ma la sua potente capacità di riuscire a sottrarsi all´orrore, usando le sue straordinarie ´armi´, la creatività, la scrittura, il disegno immaginifico. È infatti con tutto questo che Alekos riesce a liberarsi dalle pareti della ´tomba´(la sua cella carceraria così chiamata per le sue anguste dimensioni e per il fatto di essere a metà interrata) ed ad inceppare il sistema della dittatura.
keyboard_arrow_left
Ottobre 2021
keyboard_arrow_right
calendar_view_month calendar_view_week calendar_view_day
Ottobre 2021
L M M G V S D
27
28
29
30
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1
2
3
4
5
6
7
L´archivio delle idee ACLI
[]
Note politiche, Position paper, E-book, Report, Dossier
Le ACLI Toscane aderiscono a
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari