10 Luglio 2020

IL CIRCOLO ACLI DI POGGIBONSI STIPULA UN PROTOCOLLO PER GLI SPORTELLI DI VOLONTARIA GIURISIDIZIONE

11-06-2015 21:56 - NEWS ACLI TOSCANA - territorio
Il 27 maggio scorso, presso il Tribunale di Siena, il Circolo Acli "S.Lucchese" di Poggibonsi insieme ad altre associazioni presenti sul territorio tra cui FTSA Pubblica Assistenza, Auser, Acli, e CNA , ha stipulato il primo protocollo d´intesa per l´apertura, a seguito della soppressione degli Uffici Giudiziari, degli sportelli territoriali della volontaria giurisdizione in area Val D´Elsa.

Il progetto, oltre alle suddette associazioni e alla collaborazione del Comune di Poggibonsi è condiviso anche dalla Provincia di Siena quale Ente coordinatore delle Amministrazioni comunali, dal Consiglio dell´Ordine degli avvocati di Siena e di Montepulciano.
Il progetto per l´apertura degli Sportelli di prossimità per la volontaria giurisdizione ha mosso i suoi primi passi operativi, l´obbiettivo è quello di rendere il servizio giustizia più vicino alle esigenze dei cittadini.

Al momento si sta proseguendo a formare i volontari che hanno dato la loro disponibilità. A breve sarà comunicata l´effettiva apertura di suddetto sportello fornendo maggiori informazioni riguardo all´ubicazione e agli orari.
Il presidente delle Acli di Poggibonsi, Maria Caccamo, coglie l´occasione per ringraziare i volontari, i soci e i tutti i cittadini che con il loro contributo del 5x1000 contribuiscono a questa significativa realizzazione.

Maria Caccamo spiega che l´iniziativa prima di questo tipo in Toscana è stata realizzata nell´ambito del progetto senese "Giustizia Insieme" (coordinato dal cancelliere Loriana Bettini) che ha avuto origine da un´idea del personale del Tribunale di Siena, con l´obiettivo di ridurre i disagi dei cittadini a seguito dell´ accorpamento degli uffici giudiziari soppressi (Montepulciano e Poggibonsi) e della conseguente perdita di prossimità territoriale dei servizi.
Questi sportelli - aggiunge Maria Caccamo - mediante un´attività di orientamento e di informazione - intendono,dunque, agevolare l´accessiblità a vari servizi della Giustizia (con l´ambizioso obiettivo di ridurre l´accesso al Tribunale alle sole giornate di udienza) e, quindi, dare concretezza ai diritti di cittadinanza.
In tal senso - conclude Caccamo - il tema delle pratiche per l´amministrazione di sostegno sarà un primo importante esempio di questo impegno perché spesso riguarda famiglie e persone in condizione di particolare fragilità.
[<<] [Luglio 2020] [>>]
LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

L´archivio delle idee ACLI

[]
Note politiche, Position paper, E-book, Report, Dossier

Le ACLI Toscane aderiscono a

[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account