16 Ottobre 2021

INCONTRO DI STUDI ACLI AD AREZZO: GIUSTIZIA E PACE, GERMI DI UNA NUOVA SOCIETA´

13-08-2015 23:37 - NEWS ACLI TOSCANA - territorio
"Giustizia e Pace si baceranno. Ridurre le disuguaglianze per animare la democrazia": è il titolo dell´Incontro nazionale di studi delle Acli che si svolgerà ad Arezzo dal 17 al 19 settembre prossimi.

«L´Incontro di studi 2015 - spiega Roberto Rossini, responsabile Ufficio Studi Acli nazionali - si concentra sulla giustizia sociale, perché osserviamo la forte crescita delle disuguaglianze che rompono la coesione sociale e pongono in stallo la democrazia che regola il nostro convivere.

Sulla base dell´esortazione all´impegno ed all´assunzione di responsabilità nel mondo attuale, che Papa Francesco ha rivolto alle Acli nell´udienza del 23 maggio scorso per il Settantesimo dell´Associazione, crediamo che, per gettare delle fondamenta di giustizia, il nostro primo compito è riscoprirci popolo, appartenenti ad un comune destino. Dobbiamo passare - afferma Rossini - dal "non mi riguarda" al "mi preoccupo dell´altro". Per questo è essenziale il ruolo politico e non solo esecutivo, dei corpi intermedi, che sono in grado di essere collante tra le persone».

Il titolo, Giustizia e Pace si baceranno, tratto dal salmo 84, descrive l´avvento del mondo nuovo dove giustizia e pace si baciano, e poco prima amore e verità s´incontrano. Emerge una festa del vivere pacifico che nasce dal superamento delle ingiustizie, del vivere nella concordia che si realizza quando la verità non è offuscata da ideologie o menzogne.

Il programma prevede l´intervento di studiosi, testimoni della società civile, del mondo politico ed ecclesiale. Ci saranno spazi di studio e altri di dibattito, momenti di spettacolo e altri di preghiera.

Incontro di studi Acli 2015. IL PROGRAMMA

Giustizia e pace si baceranno.
Ridurre le diseguaglianze per animare la democrazia
Arezzo, 17-19 settembre 2015
Teatro Petrarca

#AcliArezzo2015

Giovedì 17 settembre 2015
15:30
Inizio dei lavori - Ouverture musicale. Gruppo filarmonico Città di Arezzo

Apertura e saluti istituzionali. Gianni Bottalico, presidente nazionale delle Acli
16:30
Prima sessione: "La diseguaglianza non è finita"

"Giustizia e pace si baceranno: un invito"
Roberto Rossini - responsabile Ufficio studi Acli nazionali

"Una storia diseguale"
Giovanni Vecchi - docente di Economia, Università Tor Vergata, Roma

"Le diseguaglianze inaccettabili"
Maurizio Franzini - docente di Politica economica, Università "La Sapienza", Roma

"Le disuguaglianze in Europa, la struttura e le sfide aperte"
Tommaso Vitale - docente di Sociologia, Centre d´études européennes (Sciences Po), Parigi

"I cristiani, la democrazia e le diseguaglianze"
p. Francesco Occhetta - scrittore de La Civiltà Cattolica
19:00
Momento sapienziale
"La preghiera e la giustizia"
sr Giovanna Cheli, docente di Sacra scrittura, Facoltà teologica dell´Italia centrale

21:30
Happening teatrale
"In dispArte, L´arte che racconta la diseguaglianza"
a cura di Acli Arte e Spettacolo. Regia di Emidio Cecchini

Venerdì 18 settembre 2015
8:30
Preghiera della mattina
p. Elio Dalla Zuanna, accompagnatore spirituale Acli nazionali

9:00
Seconda sessione: "La giustizia osserva la verità".

Presiede Santino Sciré, vicepresidente nazionale delle Acli

Elementi di approfondimento:

"Le quattro stagioni. Statistica e altri materiali narrati e recitati"
a cura di Iref (Istituto di ricerche educative e informative)

"Gli elementi della diseguaglianza in Italia"
Cristina Freguja, responsabile Direzione statistiche socio-economico dell´Istat
10:00
Corner: il luogo del rilancio
"Libertà è partecipazione. Partecipare è libero (e giusto)". (12 corner suddivisi in 3 aree tematiche)

15:00
Terza sessione: "La giustizia fonda una comunità e bella"

Lectio magistralis.
"La diseguaglianza, il merito e popolo".
Franco Cassano, docente di Sociologia, Università "Aldo Moro", Bari

15.45
Confronto di voci disuguali e diverse.
"Ridurre la diseguaglianza attraverso la comunità"

Con: Rita Visini, assessore politiche sociali e sport Regione Lazio; Alessandro Azzi, presidente Banche credito cooperativo; Francesco Marsico, vicedirettore Caritas italiana; Giorgio Sbrissa, direttore Enaip Veneto; Umberto Costamagna, fondatore gruppo Call&Call Telecomunicazioni.

Modera: Annachiara Valle, giornalista di Famiglia cristiana

17:45
"L´arte e la giustizia"
Cinzia Zanetti, docente di Storia dell´arte, Canossa Campus

18.30
Riflessione spirituale
mons. Riccardo Fontana, vescovo di Arezzo

A seguire visita guidata al Duomo di Arezzo
a cura del Cta

Sabato 19 settembre 2015
08:30
Preghiera della mattina
p. Elio Dalla Zuanna, accompagnatore spirituale Acli nazionali

Riflessione spirituale di mons. Riccardo Fontana, vescovo di Arezzo

09:30
Quarta sessione: "La giustizia, anima della pace e della democrazia"

Presiede Stefano Tassinari, vicepresidente nazionale Acli

"I numeri dell´ingiustizia"
Francesco Petrelli, responsabile Relazioni internazionali Oxfam Italia
9:45
Lectio magistralis
"Il mondo, l´inequità, la guerra, e la speranza di pace".
Pietro Pisarra, docente di Sociologia, Institut Catholique de Paris

10:30
Confronto con la politica

11:30
Conclusioni
"Ridurre le diseguaglianze per animare la democrazia".
Gianni Bottalico, presidente nazionale Acli


È prevista la diretta web sul sito www.acli.it

Corner
Area cittadinanza
[casa] "La famiglia, dalla vulnerabilità al welfare per la famiglia"
[municipio] "Il welfare, dalle politiche di austerity allo sviluppo integrale della persona"
[condominio] "L´housing sociale, l´abitare e il migrare delle storie umane"
[ufficio] "Il lavoro, il capitale, gli accordi internazionali e il debito, il cuore delle diseguaglianze"

Area reti associative
[circolo] "Il progetto, costruire solidarietà"
[palestra] "Lo sport, una squadra di differenze"
[scuola] "La formazione, tessere reti educative"
[chiesa] "La persona, cercare un nuovo umanesimo"

Area politiche di rete
[carcere] "L´inclusione sociale, la logica del perdono"
[piazza] "Il dialogo, via della pace e delle relazioni internazionali"
[casa di cura] "La comunità, i giovani e il servizio civile"
[impresa] "Il Terzo settore, l´impresa come risorsa della comunità"



Per partecipare



Segreteria organizzativa
tel. 065840618/640
segreteriagenerale@acli.it

Prenotazioni alberghiere
Entour Congressi
tel. 0658332321
congressi@entour.it

Ufficio studi
tel. 065840479
andrea.casavecchia@acli.it

Ufficio stampa
tel. 065840688
fax 065840695
ufficiostampa@acli.it


Leggi di più su: http://www.acli.it/le-notizie/news-nazionali/10146-incontro-studi-acli-ad-arezzo-giustizia-e-pace-germi-di-una-nuova-societa#ixzz3ijXG9toV
Fonte: www.acli.it
keyboard_arrow_left
Ottobre 2021
keyboard_arrow_right
calendar_view_month calendar_view_week calendar_view_day
Ottobre 2021
L M M G V S D
27
28
29
30
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1
2
3
4
5
6
7
L´archivio delle idee ACLI
[]
Note politiche, Position paper, E-book, Report, Dossier
Le ACLI Toscane aderiscono a
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari