10 Luglio 2020

LE ACLI DI FIRENZE PROMUOVONO L´AGGREGAZIONE DI COLF E ASSISTENTI FAMILIARI

10-03-2015 22:24 - NEWS ACLI TOSCANA - territorio
L´attenzione delle Acli per le Colf nella provincia di Firenze si è da sempre contraddistinta per un valido supporto offerto a partire dal Progetto Mondo Colf promosso dalle Acli Colf e dal Patronato Acli, per risolvere le varie problematiche e supportare il rapporto di lavoro domestico.

Proprio da questa esperienza e dall´incontro quotidiano con le lavoratrici e i lavoratori si è sentita l´esigenza di offrire un luogo associativo di incontro dove poter fare emergere e dare risposte a questioni non solo normative o legate al lavoro, ma di natura personale, ovvero maggiormente legate alla vita e permanenza in Italia, alle difficoltà della vita quotidiana, ai sogni e ai desideri che si vorrebbero costruire.

Per questo giovedì 12 marzo p.v. si terrà il primo incontro del Gruppo Acli Colf di Firenze.
Per inaugurare il percorso di avvio del percorso associativo, il gruppo si è posto l´obiettivo di realizzare quattro incontri di approfondimento e formazione in cui si si chiederà ad esperti di affrontare aspetti importanti inerenti al quotidiano del lavoro di cura dal punto di vista storico, normativo, sociologico.
Il gruppo di base delle Acli Colf fiorentine vuole provare a realizzare un "luogo" di supporto e di aiuto a partire da due aspetti fondamentali: la conoscenza reciproca e la formazione.
Il metodo formativo utilizzato sarà quello di mettere al centro le persone valorizzando i loro saperi e le loro esperienze, sviluppare una nuova consapevolezza ed elaborare percorsi di impegno personale e sociale condiviso.

Il lavoro delle Colf risponde a quelle esigenze delle famiglie italiane che non riuscendo a far fronte autonomamente ai propri bisogni di cura e non trovando una adeguata risposta nei servizi sociali si rivolgono in maniera crescente ad una offerta altrettanto crescente di manodopera straniera.
Le lavoratrici domestiche e i lavoratori si occupano delle persone più deboli, degli spazi più intimi svolgendo un lavoro che prevede prossimità, professionalità, fiducia e collaborazione. Appare, quindi, indispensabile prendersi cura di chi offre cura predisponendo percorsi di sostegno e di formazione adeguati.

Al primo incontro, che si svolgerà il 12 marzo 2015 alle 15.15 presso la sede delle Acli regionali in Piazza Indipendenza 3 a Firenze, saranno presenti anche Raffaella Maioni (Responsabile nazionale Acli Colf) e Giuseppe Delle Vergini (regista del video documentario "Tra vent´anni... La vita, i sogni, le speranze di colf e assistenti familiari migranti").

IN ALLEGATO IL PROGRAMMA COMPLETO DELL´INIZIATIVA CHE PREVEDE 4 INCONTRI FORMATIVI.


ACLI PROVINCIALI FIRENZE
Piazza di Cestello 3
50124 Firenze
tel/fax + 39 055 283795
mobile + 39 366 5850103
firenze@acli.it
Documenti allegati
[<<] [Luglio 2020] [>>]
LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

L´archivio delle idee ACLI

[]
Note politiche, Position paper, E-book, Report, Dossier

Le ACLI Toscane aderiscono a

[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account