16 Ottobre 2021

LIVORNO, MARTELLI (ACLI TOSCANA) "PARLAMENTO E GOVERNO LAVORINO SUL TEMA SICUREZZA SENZA ASPETTARE NUOVE TRAGEDIE"

29-03-2018 16:09 - News Acli Toscana - regione
Firenze, 29 marzo 2018 - "Le morti sul lavoro non sono mai una tragica fatalità. Morire in questo modo non e´ più accettabile, lo ripetiamo ogni volta. Ogni volta rinnoviamo inviti ad essere più attenti, a investire sulla formazione, a non sottovalutare mai i rischi. La misura e´ colma. E´ necessaria una mobilitazione costante che non si riaccenda sotto la miccia di una nuova tragedia, ma che sia permanente e strutturale nei rapporti di lavoro, ad ogni livello. Il nuovo Parlamento e il nuovo Governo hanno l´obbligo verso il Paese, nel rispetto delle vittime e delle loro famiglie, di rafforzare quanto già stato fatto, evidentemente non sufficiente. Aderiremo ad ogni iniziativa volta a ciò e uniremo le nostre forze a quelle di tutti coloro che intendono dare una svolta reale alla questione vitale della sicurezza sul lavoro" Così Giacomo Martelli, presidente della Acli toscane in merito all´incidente al Porto di Livorno.



keyboard_arrow_left
Ottobre 2021
keyboard_arrow_right
calendar_view_month calendar_view_week calendar_view_day
Ottobre 2021
L M M G V S D
27
28
29
30
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1
2
3
4
5
6
7
L´archivio delle idee ACLI
[]
Note politiche, Position paper, E-book, Report, Dossier
Le ACLI Toscane aderiscono a
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari