19 Ottobre 2021

PATRONATI: RAGGIUNTO UN MILIONE DI FIRME CONTRO I TAGLI

14-12-2014 00:52 - NEWS ACLI TOSCANA - territorio
Il presidente del Senato, Pietro Grasso, ha ricevuto a Palazzo Madama una delegazione di "Patronati d´Italia", organizzazione che riunisce e rappresenta alcuni tra i principali Patronati del nostro Paese: Inas, Inca, Italuil e Patronato Acli.

La delegazione ha consegnato al presidente del Senato il primo milione di firme raccolte in calce alla petizione "No ai tagli ai Patronati", che chiede di rivedere le norme sul settore contenute nella Legge di stabilità. Il presidente Grasso ha assicurato che trasmetterà il testo della petizione alla Quinta Commissione, impegnata in queste ore nella discussione dei documenti di bilancio.

Inoltre, il presidente Grasso, sottolineando il prezioso ruolo sociale svolto da questi istituti, ha osservato come il valore di queste firme è ulteriormente rafforzato dal fatto che "dietro ogni firma c´è una famiglia" e che, perciò, "ciascuna adesione rappresenta uno spettro molto più ampio della domanda di tutela espressa dai cittadini attraverso le richieste rivolte ai patronati".
keyboard_arrow_left
Ottobre 2021
keyboard_arrow_right
calendar_view_month calendar_view_week calendar_view_day
Ottobre 2021
L M M G V S D
27
28
29
30
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1
2
3
4
5
6
7
L´archivio delle idee ACLI
[]
Note politiche, Position paper, E-book, Report, Dossier
Le ACLI Toscane aderiscono a
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari