10 Luglio 2020

TRA I NUOVI ELETTI IN CONSIGLIO REGIONALE: FIAMMETTA CAPIROSSI E MONIA MONNI

05-06-2015 16:39 - NEWS ACLI TOSCANA - territorio
Il prossimo consiglio regionale sarà profondamente rinnovato: sia perché la maggior parte dei consiglieri sono new entry, sia per un forte ricambio generazionale.

Abbiamo ospitato le dichiarazioni delle due candidate che sono risultate prime elette rispettivamente nel collegio del Mugello e della Piana fiorentina: Fiammetta Capirossi e Monia Monni.

Fiammetta Capirossi, prima eletta nel collegio del Mugello.ValdiSieve-Chianti commenta il suo successo come un risultato che premia l´impegno nell´amministrazione locale e cioè il contatto faccia a faccia coi cittadini su problemi concreti. " Si sottolinea spesso- afferma Capirossi - che la politica tende a perdere il contatto con i problemi quotidiani dei cittadini, diventando poco efficiente e autoreferenziale. Bisogna superare questa problematica e penso che la mia esperienza da assessore comunale mi sarà molto utile".

Circa le motivazioni con cui affronterà il nuovo prestigioso incarico, Capirossi rileva che si è sempre occupata prevalentemente del settore socio-sanitario. "Adesso- sottolinea - " l´obiettivo principale è quello di lavorare sulla riforma del sistema sanitario regionale, proseguendo nell´indirizzo che prevede la riduzione degli organi burocratici e l´ottimizzazione degli acquisti, in modo da garantire i servizi erogati, anche in territori più marginali, a costi contenuti".
Alle domanda se la riduzione del numero dei consiglieri prefiguri un ruolo più "decisionista" del Consiglio Fiammetta Capirossi risponde: "Non necessariamente: con 40 consiglieri ci sarà ancora un´ampia possibilità di dialogo all´ interno del consiglio. Con la riduzione dei consiglieri e l´abolizione dei vitalizi, credo si sia fatta una scelta di sobrietà ed equilibrio; senza per questo compromettere la capacità di confronto e di decisione all´interno del Consiglio".

Infine, a proposito delle sue prime iniziative attinenti al suo territorio Capirossi mette in primo piano l´ospedale di Borgo San Lorenzo osservando che "è il presidio sanitario di riferimento per il territorio. Il Presidente Rossi si è impegnato a non far chiudere la struttura esistente prima che sia conclusa la realizzazione di quella nuova. Per quanto riguarda la qualità e la tipologia dei servizi, è fondamentale mantenere reparti come il pronto soccorso, terapia intensiva, cardiologia, oncologia, maternità e ginecologia, medicina per gli anziani e chirurgia. Comunque ogni decisione e´ fondamentale che sia presa col territorio".

A proposito di questo successo personale che è anche un´indicazione politica nel senso del rinnovamento Monia Monni osserva che proprio questo è stato il senso della sua campagna elettorale. Quindi più che di successo personale preferisce parlare di progetto che si inserisce nel processo di riforme e di rinnovamento intrapreso dal governo, dal Presidente Matteo Renzi. Circa le motivazioni con cui entra in Consiglio Monia Monni rileva che nella sua campagna elettorale aveva sottolineato che non poteva né voleva occuparsi di tutto: I tre temi scelti per questa campagna (sviluppo e quindi lavoro, mobilità e welfare) saranno al centro delle sue prime azioni nel nuovo incarico.

Alla domanda se la riduzione del numero dei consiglieri prefigura un ruolo più "decisionista" del Consiglio Monia Monni afferma : "Me lo auguro. E quello che ci chiedono imprese e cittadini. È giusto discutere, scontrarsi e trovare una sintesi ma poi è fondamentale decidere".Infine,circa le sue prime iniziative inerenti al territorio la neo consigliera ha detto: " La prima cosa che farò è quella di promuovere una riunione con i sindaci dei sei comuni. Dal territorio è partita e cresciuta la mia candidatura e nel territorio e con il territorio inizierà la mia attività politica".



[<<] [Luglio 2020] [>>]
LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

L´archivio delle idee ACLI

[]
Note politiche, Position paper, E-book, Report, Dossier

Le ACLI Toscane aderiscono a

[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account