29 Novembre 2021

LE ACLI TOSCANE AL FUTURO, UNA RIFLESSIONI SUI GIOVANI E LE GIOVANI NEET IN TOSCANA, a cura di Grazia Ambrosino

25-11-2021 15:55 - News Acli Toscana - regione
Nell'opuscolo in allegato, si è provato a dare un piccolo contributo alla riflessione post pandemia sul futuro educativo e lavorativo delle giovani generazioni.

Le Acli Toscane all'indomani del 26° Congresso nazionale incentrato sul tema delle disuguaglianze che sono state amplificate e ritracciate come ferite aperte dalla pandemia, non si possono non interrogare sugli strumenti per sostenere il riscatto socio-lavorativo in particolare di giovani e donne, attraverso un lavoro incessante su educazione, cultura, life long learning. È questo il momento giusto per aprire una riflessione sul futuro e su come utilizzare i 196 miliardi di Next Generation, il programma di maxi-prestito europeo di contrasto ai danni del Covid-19.

Già il 13 gennaio 2021 le Acli della Toscana chiedevano un Tavolo Regionale per parlare della distribuzione dei fondi del Recovery a favore dei giovani e aderivano a una petizione di Change dal titolo provocatorio “Uno non basta” riferendosi alla percentuale dell'1% dei fondi europei che il Governo italiano prevedeva di destinare a politiche lavorative per i giovani, scegliendo - ancora una volta - di sottovalutare l'investimento nel proprio futuro.

Senza tralasciare gli importanti strumenti che, già ben prima della crisi sono stati ideati a livello nazionale e hanno ricevuto copertura normativa e finanziaria, sarà importante partire proprio da questi ultimi per estendere e adattare le possibilità a fasce di popolazione più ampia, valutando i profili dei target cui estenderle e immaginando anche strumenti parzialmente differenti in funzione delle diversità ( di genere, di cultura, di diversa abilità, di progetto migratorio).

Le riflessioni che proponiamo sono frutto di una osservazione pluriennale relativa al target di riferimento definito NEET e di un pensiero condiviso a livello nazionale nelle strutture di ENAIP- Nazionale Ente Acli Istruzione professionale- Forma, ma anche di una osservazione territoriale orientata sui servizi che accompagnano e accolgono la popolazione giovanile di ambo i sessi, (CAG, Case famiglia, IeFP, assistenza domiciliare).

Su RADIO INCONTRO PISA FM 107,75, il giorno 25 Novembre dalle ore 19.00 alle 19.30 si svolgerà in diretta un incontro su questo tema a cui parteciperanno:

Grazia Ambrosino, la curatrice di questa ricerca
Elena Pampana, Acli Toscane
Paola Vacchina, Presidente di Forma
Irene Gotti, Cooperativa Soc. Arnera
Documenti allegati
keyboard_arrow_left
Novembre 2021
keyboard_arrow_right
calendar_view_month calendar_view_week calendar_view_day
Novembre 2021
L M M G V S D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
L´archivio delle idee ACLI
[]
Note politiche, Position paper, E-book, Report, Dossier
Le ACLI Toscane aderiscono a
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
icona chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie